Spettatori o attori? Esercitazioni e games per sessioni formative pratiche ed efficaci

GC&P Highlights

admin Approfondimenti

Perché non fare in modo che i partecipanti a una sessione formativa da spettatori passivi diventino gli attori principali?

Perché non trasformare l’aula di formazione in una PMI alla prese con il problema di migliorare l’efficienza produttiva, ridurre le scorte e migliorare il servizio al cliente?

E’ questa l’ultima sfida intrapresa da GC&P!

Il totale coinvolgimento delle persone come uno dei principi ispiratori della metodologia Lean, le modalità più efficaci per ottenere una buona comunicazione, le strategie e l’applicazione di tecniche specifiche per arrivare veloci all’obiettivo è ciò che emerge da una giornata trascorsa con noi.

E non solo attraverso le parole, le spiegazioni e le più svariate esperienze raccontate dai nostri relatori, ma anche attraverso esercitazioni pratiche nelle quali si simulano una situazioni reali.

Nel tempo la nostra Società ha ampliato notevolmente la sua“cassetta degli attrezzi” e oggi è in grado di proporre esercitazioni pratiche su tutte le tematiche dell’Organizzazione Snella.

Particolarmente efficaci ed apprezzati sono il Lean Game e il Torch Game che simulano un processo produttivo di stampo tradizionale e guidano i partecipanti, attraverso successivi miglioramenti, a trasformarlo in un processo nello. Altrettanto utili sono lo Smed Game che aiuta a capire come ridurre il tempo di attrezzaggio macchine e il 5S Game che aiuta a capire come l’ordine e la pulizia del posto di lavoro siano importanti per migliorare l’efficienza.

Crediamo fortemente che un’esercitazione pratica sia molto più efficace di tante parole nel trasmettere i concetti, le tecniche e i metodi dell’approccio Lean.

Ci auguriamo che il nostro approccio teorico-pratico, che già oggi gode di un vasto apprezzamento, possa essere apprezzato da un numero crescente di imprese del nostro territorio.

Vi attendiamo quindi numerosi ai nostri prossimi eventi, dove troverete non solo docenti di elevata professionalità e competenza, ma anche esercitazioni pratiche e momenti significativi di coinvolgimento.

Oltre, naturalmente, alla nostra tradizionale cordialità, ospitalità e simpatia.