« Tutti i contributi

BONUS FORMAZIONE INDUSTRIA 4.0: agevolazioni grazie al credito d’imposta

Data di scadenza adesioni: 31/07/2021

Categoria contributo: Finanziamenti agevolati

Credito d’imposta per la formazione sull’ Industria 4.0

Il Decreto del 4/5/2018 – Legge di Bilancio n. 205 del 27/12/ 2017 s.m.i. prevede l’utilizzo dello strumento del credito d’imposta a supporto delle attività di formazione dedicate al mondo Industry 4.0.

Con la Legge di Bilancio 2021 è stata prorogata questa opportunità.

 

L’OBIETTIVO: supportare le imprese nel percorso di trasformazione tecnologica e digitale

 

A CHI È DEDICATA L’AGEVOLAZIONE?

Possono richiedere il credito d’imposta tutte le imprese che vogliono investire in progetti formativi in una delle seguenti aree:

  • vendita e marketing,
  • informatica e tecniche,
  • tecnologie di produzione.

 

QUALI SPESE SONO AMMISSIBILI?

Rientrano nel credito d’imposta in particolare le spese sostenute per acquisire competenze tecnologiche previste dal Piano Nazionale Industria 4.0, che sono:

  • big data e analisi dei dati,
  • cloud e fog computing,
  • cyber security,
  • sistemi cyber-fisici,
  • prototipazione rapida,
  • sistemi di visualizzazione e realtà aumentata,
  • robotica avanzata e collaborativa,
  • interfaccia uomo macchina,
  • manifattura additiva,
  • internet delle cose e delle macchine,
  • integrazione digitale dei processi aziendali.

 

Inoltre sono ammissibile le spese del personale impegnato nella formazione, le spese direttamente collegate alla formazione (es. formatori, materiali, …), le spese indirette, i costi della consulenza relativa al progetto.

 

COME POSSIAMO AIUTARVI?

Noi di GC&P offriamo completo supporto alle realtà che intendono beneficiare di questa opportunità, accompagnandole nel percorso di richiesta e realizzazione del progetto.

 

Contattaci per ricevere maggiori informazioni.

 

Share:

Richiedi informazioni per questo contributo